Categories:

Idee per scrivere Solarpunk

Questa rubrica periodica raccoglie idee da riviste e pubblicazioni scientifiche, un archivio a disposizione di chi vuole scrivere letteratura solarpunk, ma anche semi per chi ama la lettura e per chiunque si interessi a ciò che può cambiare in meglio il nostro futuro.

Energia distribuita wireless per l’internet-of-things

di Franco Ricciardiello

Qualsiasi analisi del futuro prossimo prevede che l’IoT (internet of things) cambierà sensibilmente la vita quotidiana, e non soltanto nei paesi più economicamente avanzati. Il mondo diventerà sempre più connesso in rete; già adesso siamo pieni di gadget domestici, sensori biomedici a contatto continuo con l’organismo e dispositivi teleguidati da utilizzare in situazioni di pericolo: in futuro avremo, grazie all’IoT, un minore impiego di pesticidi e consumo di acqua in agricoltura, sensori di monitoraggio strutturale per l’edilizia e in situazioni sismiche, reti elettriche intelligenti.

Per il 2025 si stima in 40 miliardi il numero di dispositivi IoT che saranno attivi nel pianeta. Per questa ragione, si lavora a soluzioni semplici per l’alimentazione elettrica di questa grande rete. Per esempio, si potrebbero sfruttare i segnali wireless veicolati dalla rete telefonica 5G, che irradia più energia delle precedenti.

Molti apparecchi IoT a basso consumo potranno ricevere energia wireless, tramite un circuito elettronico “raddrizzatore” che la converte, tramite semiconduttori, in tensione a corrente continua, rendendo superfluo collegarli fisicamente alla rete elettrica.

Fonte: Le Scienze, gennaio 2022

Leggi gli altri post dei SEMI

Cos’è il solarpunk: leggi il manifesto

Blog: HOME

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Riceverai una mail mensile con:
riepilogo dei post del mese; info su appuntamenti e presentazioni; ultime uscite; un post dal nostro archivio; un editoriale della redazione.
Condividi il post

Comments are closed